martedì 3 gennaio 2012

ANGOLI DI CASA .... NATALIZI (1)



.... Ci sono , sono sparita per qualche giorno, ma in realtà sono stata impegnata a casa...

Per le feste abbiamo ospitato cognati e suoceri e.... avete presente Cenerentola ????
Bè io ero così.... nè più nè meno.... dato che il 31 ho iniziato a cucinare al mattino e ho finito di sistemare la cucina alle 23.30 ....
in tempo per tirar fuori i flute per il brindisi di mezzanotte...
Fra parentesi, quest'anno non avevo neppure molta voglia di festeggiare perchè non credo di avere nulla da festeggiare e poi...
sono stata molto in apprensione perchè non sono abituata a cucinare per tante persone e ogni anno mi prende l'ansia...
Non so se sono rimasti tutti soddisfatti... di certo è che si invitano tutti gli anni .... perciò....
se due + due fa quattro....
ma eravamo in 10..... !!!!!

....


A causa di questi impegni, non sono riuscita a passare dai vari blog per gli auguri.... mi dispiace e rimedierò nei prossimi giorni


e poi ...... siccome fra qualche giorno sarà L'Epifania, che , come recita il detto "tutte le feste porta via"
vi faccio vedere il mio presepe...


molto semplice, essenziale per rappresentare il mistero di Natale, statuine classiche
e...


con un bunting .... molto natalizio !!!

18 commenti:

  1. Carini i tuoi angolini natalizi!

    RispondiElimina
  2. Semplice ma essenziale:D
    Complimenti!!
    Baci
    Sabry!!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara,
    come ti capisco, anch'io tollero a fatica il tour de force natalizio, ma per motivi particolari...alias perchè penso che noi ci sbattiamo così per alimentarci ancor più del dovuto, e invece c'è chi ANCHE quel giorno ha meno di niente...sto meditando seriamente di apportare delle modifiche di fondo a questo rituale che ogni anno condivido sempre meno.
    Quanto al presepe, condivido la scelta dell'essenzialità: è proprio lei a renderlo verosimilissimo !

    Un abbraccione, con il cuore!

    M@ddy

    RispondiElimina
  4. immagino il tour de force... però se si invitano sempre vuol dire che cucini proprio bene!
    un abbraccio
    Clelia

    RispondiElimina
  5. Sono sicura che la cena era perfetta! Effettivamente anche per me e' stato un periodo abbastanza intenso e non ho avuto tempo per il blog. Rimedieremo.
    Un grosso abbraccio

    Matilde

    RispondiElimina
  6. A volte le cose semplici sono le più belle...come il tuo presepe! Per quanto riguarda il tour de force, penso che se tutti gli anni i tuoi ospiti si autoinvitano vuol dire che sei una brava cuoca..ma vuoi un consiglio? la prossima volta fai portare qualcosina pure a loro, magari ti fai meno ore ai fornelli! anche noi eravamo in dieci però mia mamma ha portato il brodo e i tortellini fatti in casa ed io ho pensato al resto..ti assicuro che è stato un bell'aiuto! Un bacione, Anna

    RispondiElimina
  7. Sono stracerta che saranno stati tutti più che soddisfatti. Immagino come ti sei sentita, mi è capitato per 20 anni di seguito di fare vigilia, Natale e capodanno a casa mia. Eravamo tutti di famiglia, io facevo qualcosa, mia mamma e ma sorella qualcos'altro ma come potrai ben capire, la fatica è notevole, tenendo conto che poi bisogna pulire la casa, sistemare, ecc. Da quattro anni le cose sono cambiate, per motivi vari ed allora - e meno male dico io - ci si divide le feste tra me e mia sorella. Ma dai, va bene così. Il presepe è delizioso come tutte le cosine natalizie che ho visto della tua casa. Il presepe DEVE essere semplice. Bravissima. Un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  8. Ciao Annamaria, grazie per essere passata nel mio appena nato blog. Tantissimi auguri per un 2012 ricco di serenità e creatività. A presto.
    Silvia

    RispondiElimina
  9. ti capisco benissimo...anche a me virne l'ansia quando devo cucinare per gli ospiti (a meno che non si tratti della mia famiglia,ovvio),mi pongo sempre 1000 problemi e non me la godo.....!
    il tuo presepe è molto carino!
    baci
    giovanna

    RispondiElimina
  10. ciao
    felice anno nuovo
    http://laracroft3.skynetblogs.be
    http://lunatic.skynetblogs.be

    RispondiElimina
  11. povera cenerentola! effettivamente le feste per chi deve cucinare non sono poi così tanto feste!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  12. Non mi ci far pensare che fra un po' è ora ti togliere albero e presepe, è una cosa che mi rende tristissima....cmq bello il tuo angolo natalizio!
    cri

    RispondiElimina
  13. ciao cara, auguri per un anno sereno e tranquillo.baci.glo

    RispondiElimina
  14. Bello il tuo presepe, Annamaria!
    Dai... lo so... avrai dovuto fare "Cenerentola"... ma dai... immagino che sarà andato tutto bene anche se hai lavorato tanto...
    Un abbraccio e auguri di buon anno felice e ricco di tante cose belle!
    Ciao
    Dona

    RispondiElimina
  15. Ciao carissima Annamaria, tantissimi auguri per questo anno appena iniziato.
    Questo periodo è bellissimo, ma sotto certi aspetti veramente stressante!!
    Poi mi sa tanto che sei una bravissima cuoca!!!
    Che carino il tuo presepe, poi con le bandiere come messaggi augurali adorabile...
    Un abbraccio Nadia

    RispondiElimina
  16. Bello il tuo presepe!E' bello passare le feste insieme, ma per chi deve preparare diventa un pò pesante, badare alla cucina e nello stesso tempo stare con gli ospiti!Auguri per un nuovo Anno appena iniziato e buona Befana!

    RispondiElimina
  17. Ciao Annamaria. Ma che bello il tuo presepe...
    Anche a me piace passare le feste in famiglia e più siamo più mi piace. Però, a onor di cronaca, devo dire che non mi sobbarco tutta la fatica perchè ogniuno porta qualcosa.
    P.s. Cenerentola alla fine si trasforma in una splendida principessa!
    Bacioni, Mary

    RispondiElimina
  18. ciao, grazie mille della visita e buon 2012 :)

    RispondiElimina